Panini cotti in padella con lievito madre

Panini cotti in padella con lievito madre

Ingredienti:

-gli ingredienti per l’impasto usato per questo pane è lo stesso che è stato scritto per la pizza con lievito madre, ovvero un impasto molto idratato.

-farciture a piacere

Strumentazione:

-quella indicata per l’impasto della pizza
-padella con il suo coperchio
-piatto o tagliere dove appoggiare i panini prima di essere cotti

Procedimento

1-Eseguire l’impasto con le stesse modalità per la pizza, eseguendo le stesse fasi di riposo e facendo lievitare almeno 12h. Se troppo caldo far raddoppiare poi mettere l’impasto in frigo a maturare. Se troppo freddo mettere in forno con la bacinella d’acqua bollente.
2-Prendere l’impasto e comporre i panini spolverandosi le mani con la semola per aiutarsi dato che l’impasto è molto morbido. Nella composizione dei panini non è importante la larghezza ma bensì l’altezza. Farli approssivativamente di mezzo centimentro e possibilmente tutti abbastanza simili. In questo modo tutti i panini avranno lo stesso tempo di cottura.

3-Scaldare la padella e mettere sopra i panini e sono stati tenuti 3 minuti per lato poi girati ed ancora un altro minuto per lato. Durante la cottura il panini lieviterà aumentando il volume. Dopo la cottura aspettare che i panini si raffreddino e perdano l’umidità residua. Per precauzione cuocere il primo panino per prova.

4-Consumare i panini cotti in padella al pasto, per farcire panini con salumi e formaggi oppure al momento dell’aperitivo.

Potrebbero interessare anche altre ricette con la pasta madre.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Torta di mais