Pasta al pesto con vongole e pomodorini


Pasta al pesto con vongole e pomodorini

Ingredienti: (per due porzioni)

-160gr di pasta preferibilmente di formato corto
-due/tre cucchiaiate di pesto
-un sacchettino di vongole fresche (solitamente da 500gr)
-circa una decina di pomodorini
-sale grosso (non necessario se si dispone facilmente di acqua di mare)

Strumentazione:

-padella capiente per far aprire le vongole (con il suo coperchio)
-pentola per la pasta (non necessaria se si vuole risottare la pasta in padella
-bacinella per spurgare le vongole

Procedimento

1-Mettere le vongole a spurgare in una bacinella con acqua e sale grosso o acqua di mare (se disponibile) finchè non rimane più un residuo sabbioso sul fondo.
2-Mettere le vongole in padella e farle aprire facendo uscire la sua acqua. Appena le vongole si aprono spegnere il fuoco, non è necessario che arrivino ora a cottura.
3-Rimuovere la maggior parte delle vongole dal guscio tranne qualcuna che servirà solo per decorazione.

4-A questo punto si vede cuocere la pasta. Si può decidere di cuocerla  in pentola senza salare l’acqua, scolarla molto al dente poi finirla di cuocere nell’acqua delle vongole in padella oppure eseguire la cottura risottata (procedura generica per risottare la pasta). Nel secondo caso le vongole vanno ovviamente tolte dalla padella ed aggiunte solo alla fine. Se l’acqua delle vongole non è sufficiente a portare a cottura la pasta aggiungere acqua bollente. L’acqua delle vongole è sufficientemente sapida ed anche il pesto dato che contiene formaggio. Evitare di aggiungere sale subito, semmai iniziare la cottura, assaggiare ed aggiungere sale verso la fine della preparazione. Mentre cuoce la pasta tagliare i pomodorini in quarti. Il pesto deve essere aggiunto solo alla fine rigorosamente a fuoco spento. Il pesto non deve MAI essere cotto.

5-Servire la pasta al pesto con vongole e pomodorini sia come primo piatto estivo che invernale.

Potrebbero interessare altre ricette di primi di mare.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Tiramisù con torrone e frutti rossi