Pasta alla crema di peperone grigliato


Pasta alla crema di peperone grigliato

Ingredienti: (per 4 porzioni)

-320gr di pasta del formato a piacimento
-2 peperoni grandi
-tre spicchi d’aglio
-250gr di polpa di pomodoro
-sale fino
-pepe nero macinato
-brodo vegetale
-olio extravergine d’oliva
-Grana Padano o Parmigiano Reggiano (opzionale)
-semi di papavero (solo per spolverare la superficie del piatto)
Ps. Se è gradito si può usare l’acciuga al posto del sale per dare sapidità dato che ha un buon abbinamento con il peperone

Strumentazione:

-pentolino per tenere io brodo in ebollizione
-un pentolino per fare il sugo
-forno con placca rivestita di carta forno
-mixer ad immersione con il suo contenitore
-padella abbastanza capiente da contenere pasta e sugo

Procedimento

1-Lavare, pulire e tagliare il peperone per poterlo mettere in forno.

2-Cuocere a 180°C finchè il peperone non si sarà ammorbidito.
3-Nel frattempo nel pentolino mettere il pomodoro, l’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e gli spicchi d’aglio tritati grossolanamente. Far cuocere finchè il pomodoro non avrà preso il sapore dell’aglio. Se necessario aggiungere acqua per raggiungere la cottura desiderata.

4-Quando i peperoni sono cotti tagliarli a pezzi e metterli poi nel barattolo del mixer aggiungendo anche la polpa di pomodoro, aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva e passare tutto a crema.

5-Cuocere la pasta nel sugo con la classica procedura della pasta risottata tirandola con i brodo vegetale ed aggiungendo il Grana Padano o Parmigiano Reggiano solo se gradito. Si potrebbe anche cuocere la pasta con il metodo tradizionale in una pentola salata con il sale grosso poi finendola di cuocere nel sugo ma in questo modo la pasta cuoce quasi da subito nel suo condimento assorbendone il sapore.


6-Servire la pasta alla crema di peperone grigliato spolverando con il pepe e con i semi di papavero per dare il contrasto tra cremosità e croccantezza.

Potrebbero interessare anche altre ricette di primi di terra

Print Friendly

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Gelato alla stracciatella