Pasta alla vodka, panna e prosciutto cotto


Pasta alla vodka, panna e prosciutto cotto

Ingredienti: (per 4 persone)

-320gr di pasta (preferibilmente di formato corto)
-250ml di panna fresca
-150gr di prosciutto cotto a cubetti o a striscioline
-doppio o triplo concentrato di pomodoro (vedi procedimento per capire la dose da utilizzare)
-pepe nero macinato
-mezzo bicchiere di vodka bianca
-2/3 noci di burro
-abbondante Parmigiano Reggiano o Grana Padano
-sale fino (se necessario)

Strumentazione: 

-pentola per cuocere la pasta
-padella capiente che contenga sugo e pasta
-scolapasta

Procedimento

1-Nella padella mettere il prosciutto a rosolare nel burro giusto un minuto.
2-Cuocere la pasta in abbondante acqua salata con sale grosso tenendola molto al dente.
3-Scolare la pasta (tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura) e buttarla nella padella.

4-A questo punto aggiungere la panna, pepe ed il concentrato di pomodoro. Di quest’ultimo si può scegliere di usarne poco e fare una pasta appena rosata oppure più rossa e con una nota più acidula. Regolarsi secondo i propri gusti personali.
5-Portare la pasta quasi a cottura (ad un minuto/un minuto e mezzo dalla cottura finale) e se si seccasse troppo il condimento sarà sufficiente aggiungere un po’ dell’acqua di cottura della pasta tenuta da parte quanto basta a rirendere il condimento cremoso. Valutare in questa fase se correggere di sale (fino) e pepe.

6-All’ultimo minuto (minuto e mezzo) di cottura della pasta aggiungere la vodka e far sfumare a fiamma alta. Quando l’alcool sarà evaporato mantecare con il formaggio.

7-Servire la pasta alla vodka con panna e prosciutto con un ulteriore spolverata di pepe nero macinato.

Potrebbero interessare anche altri primi di terra.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Torta di mais